Raffaela Mariniello | StudioVisit.Me
Fotografia fas fa-camera pink

Raffaela Mariniello

Descrizione

Raffaela Mariniello è nata a Napoli dove vive e lavora. 

La sua ricerca è rivolta a tematiche sociali e culturali, con un’attenzione particolare alla trasformazione del paesaggio urbano e al rapporto tra l’uomo, il quotidiano e la natura.

Nel 1991 inizia il progetto Bagnoli, una fabbrica, a tutt’oggi unica testimonianza storica sull’attività dell’acciaieria Italsider, esposto a Napoli, Nantes, Calais, Parigi e Milano. Tra il 2001 e il 2006 realizza la serie Napoli, veduta immaginaria e il ciclo sulle sponde del Mediterraneo. Nel 2011 chiude la serie Souvenirs d’Italie sui centri storici delle città italiane in cui si evidenzia la trasformazione dei luoghi preda del turismo di massa esposta nello stesso anno a Villa Pignatelli |Casa della Fotografia. Nel 2014 dedica un progetto al tragico incendio di Città della Scienza di Napoli con il poetico e silente racconto Still in Life. Tra le mostre più recenti Capri B&B Behind and Beyond alla Certosa di San Giacomo a Capri nel 2016 in cui prosegue la speculazione sugli effetti del turismo e sull’identità dei luoghi, resistituendone una lettura intima e a tratti spirituale.

Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private, tra le quali: Bibliothèque National de Paris e Maison Européenne de la Photographie, Parigi; Banca Commerciale di Milano; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; Fond National d’Art Contemporain, Parigi; Museo MADRE e Metropolitana di Napoli; MAXXI  Roma.

La Deriva del Paisaje è la retrospettiva che le dedica l’Istituto Italiano di Cultura di Madrid nel 2018, cui segue la partecipazione a diverse residenze d’artista all’estero nel 2018 e 2019, che intende promuovere l’arte contemporanea italiana.
Nel maggio del 2018 è stata in residenza a Barcellona per il ciclo di residenze a cura di Angelo Gioè e Maria Rosa Sossai.
Nella Residenze D’Artista, realizzata anche da Valerio Rocco Orlando, Francesco Arena e Adrian Paci a Barcellona, Raffaela Mariniello produce un video, Greetings from con cui partecipa novembre 2018 al festival video LOOP a Barcellona.
Nel novembre 2019 Raffaela Mariniello è stata in Costa d’Avorio in Africa, per il progetto a cura di Adriana Rispoli Under The Spell Of Africa che ha visto la partecipazione di tre artisti italiani, Eugenio Tibaldi, Flavio Favelli e Raffaela Mariniello. 
Durante la residenza nella città di Abidjan, in Africa, Raffaela Mariniello ha prodotto tre immagini stampate in formato gigante per la realizzazione della mostra Nature, Culture, Artifice alla fondazione d’arte contemporanea Donwhai di Abidjan, nel novembre 2019.

Media utilizzati
Posizione
Napoli
Business Info